Informazioni turistiche sui divertimenti acquatici a Venezia

Venezia è una città che esercita da sempre una grande attrazione sui bambini, ovviamente attirati da questo insieme di splendori sull'acqua. I più giovani sono attirati da particolari all'apparenza insignificanti, ma che contrastano con la quotidianità a cui sono abituati, come per esempio i vaporetti al posto dei normali autobus e principalmente la mancanza di automobili.
Ma la Serenissima offre anche attrazioni volutamente studiate per chi non vuole limitare la sua visita ai capolavori artistici della città. Per questo sono stati predisposti musei che, oltre a contenere testimonianze di grande valore storico, rappresentano motivo di interesse anche per i più piccoli.
L'esempio più significativo di questa politica del divertimento è dato dal Museo storico navale.
Il museo si associa alla storia della Serenissima. La varietà dei pezzi esposti però va ben oltre i confini di Venezia, fino ad comprendere una straordinaria raccolta di modellini, di barche da pesca e trasporto, usate nei mari della Cina e nell'Estremo Oriente. Il modello che desta più attenzione è certamente quello del Bucintoro, la nave da cerimonia del doge, che veniva adoperata nel giorno dello Sposalizio del Mare. Non meno interesse suscita un modello di trireme veneziana.
Uno dei oggetti meglio mantenuti del museo è una galeazza veneziana del XVII secolo esposta al primo piano, all'interno della quale sono stati posti manichini di marinai seduti in tre per banco, ognuno con il proprio remo.
Fra gli altri modelli di imbarcazioni di grandi dimensioni presenti meritano attenzione un bragozzo a due alberi, caratteristica imbarcazione della laguna, due imbarcazioni da trasporto fluviale, la Rascona e il Burchio, oltre al modello di una giunca fluviale giapponese del XVIII secolo e una nave da guerra sempre giapponese.

Aqualandia
Il parco di Aqualandia rappresenta una meta interessante per chi si trova a Venezia nella bella stagione. Provvisto di molteplici attrazioni è valutato fra i più all'avanguardia nel suo settore e si differenzia anche per una manutenzione puntuale e sicura. II suo fiore all'occhiello è raffigurato dallo Spacemaker, uno scivolo che con i suoi 35 metri di elevazione è considerato fra i più alti del mondo. Tutte le aree del parco sono rigidamente regolate da limiti di accesso, principalmente quelle più spericolate, alle quali i più giovani non hanno accessibilità.
Pur mancando una tematizzazione vera e propria, dal parco compare comunque un'atmosfera caraibica. Oltre allo Spacemaker, sono presenti molti altri scivoli, tutti differenziati e ripidi in misura variabile, in modo da renderli raggiungibili a tutte le fasce d'età. Fra questi meritano un cenno particolare le Pista Blandas, discese a gobbe che terminano in un'ampia piscina.
I più piccoli possono contare su una piscina pensata unicamente per loro, dove si trovano gran parte delle attrazioni presenti nel parco in scala ridotta, nonché su Funcity, una zona del parco dove i bambini, giocando con le auto e altri mezzi di locomozione, conoscono i principali segnali stradali e le elementari regole per muoversi in città. All'interno del parco sono inoltre presenti zone dove preparare picnic.

Foto di Venezia

Piazza San Marco from the Canale (Venezia) Canal Grande a Venezia Venice -  Palazzo Ducale Arsenale di Venezia Canali di Venezia Ponte di Venezia